COMUNICATO MENSA SCOLASTICA

Il servizio di refezione scolastica, fino allo scorso 31.05.2019, si è sempre svolto regolarmente e, soprattutto, con tutte le autorizzazioni sanitarie necessarie al suo corretto espletamento.

Alla luce delle nuove disposizioni regionali introdotte in materia di ristorazione collettiva, sono emerse diverse criticità riferite ai refettori e ai locali adibiti alla “porzionatura dei pasti”.

A seguito di ciò, l’Amministrazione Comunale, preso atto delle nuove direttive regionali, ha immediatamente intimato agli uffici comunali competenti di adeguare, in tempi brevi, lo stato dei locali alle nuove prescrizioni di legge; il tutto, nell’interesse degli alunni e di tutto il personale docente ma, soprattutto, a tutela della loro sicurezza e salute.

In ragione di tanto, l’ufficio tecnico, in sinergia con l’ufficio Pubblica Istruzione, ha prontamente individuato tutte le possibili soluzioni idonee per l’adeguamento dei locali da sottoporre all’approvazione preventiva del SIAN (Servizio Igiene Degli Alimenti e Della Nutrizione).

All’esito di tali adempimenti, l’Amministrazione provvederà a bandire, immediatamente, la “nuova” gara per l’affidamento del servizio mensa, per il quale si può stimare l’avvio entro un paio di mesi. Ovviamente, ogni possibile soluzione abbreviativa, checonsenta l’avvio del servizio in tempi più rapidi, verrà, senza alcun indugio, perseguita dall’Amministrazione comunale.

Ci preme per questo ribadire che l’Amministrazione, pur non essendo stata la causa di tali inconvenienti non è rimasta indifferente al problema, prendendo a cuore il disagio sofferto dalle famiglie e profondendo il massimo impegno per avviare in tempi brevissimi un servizio conforme ai più recenti standard normativi in materia di sicurezza e di igiene alimentare.

 

L'Assessore alla Pubblica Istruzione
Dott.ssa Angela MELO

 

Il Sindaco

Dott. Antonio DONATELLI

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter