ACCESSO AGLI UFFICI COMUNALI SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARI

Ultima modifica 24 giugno 2021

Al fine di contrastare la diffusione del nuovo coronavirus Covid-19, anche il Comune di Triggiano sta incentivando l’uso della telematica e dell’assistenza a distanza per limitare all’essenziale l’accesso agli uffici pubblici. Il tutto viene disposto in applicazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dello scorso 8 marzo 2020.

Si invitano pertanto tutti i cittadini ad accedere agli Uffici comunali solo se strettamente necessario. In questi luoghi sarà consentito l’accesso di poche persone per volta e per un tempo commisurato al servizio richiesto, mentre alcuni servizi saranno erogati solo su appuntamento. Per quest’ultimi l’accesso sarà consentito solo ed esclusivamente al titolare dell’appuntamento.

Nel caso in cui non risulti indispensabile recarsi personalmente presso tali Uffici, si ricorda che è possibile inoltrare istanza e richieste di informazione direttamente alla mail del protocollo generale: protocollo@pec.comune.triggiano.ba.it, sia da caselle di posta certificata che, in via del tutto straordinaria, da caselle di posta ordinaria.

Le istanze, per risultare accoglibili, dovranno essere sottoscritte con firma digitale ovvero con firma autografa, allegando la copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

Ai sensi dell’art. 104 del D.L. N. 18/2020 c.d. “Cura Italia”, convertito con modificazione dalla Legge n. 27 del 24 aprile 2020, si ricorda che “La validità ad ogni effetto dei documenti di riconoscimento e di identità di cui all'articolo 1, comma 1, lettere c), d) ed e), del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del presente decreto è prorogata al 31 dicembre 2020. La validità ai fini dell'espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento."